sabato, 25 maggio 2024 Ultimo aggiornamento il 21 maggio 2024 alle ore 08:15

Festival Internazionale ‘Green Music': un inizio agosto spettacolare

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Grande successo per le iniziative fin qui andate in scena in varie location della regione.

 
Festival Internazionale ‘Green Music': un inizio agosto spettacolare
 È cominciato alla grande il mese di agosto del Festival Internazionale Green Music, con una ricchissima settimana di memorabili eventi. Ad inaugurarlo è stato il Maestro Paolo Scafarella con il suo inseparabile pianoforte alla Rocca di Passignano sul Trasimeno. La stessa suggestiva location è stata protagonista, nella serata del 2 Agosto, con un doppio appuntamento: la pianista Moira Michelini che ha portato il pubblico in un viaggio alla scoperta dei più grandi compositori tra Spagna, Italia e Germania; seguita poi da Giovanni Lanzini che, con il suo clarinetto, ha coinvolto e fatto ballare tutti i suoi spettatori. Tavernelle ha accolto il Festival la sera del 3 Agosto, dove la pianista Emilia Di Pasquale, accompagnata da archi e percussioni, ha fatto rivivere colonne sonore celebri.

La sera di Sabato 5 Agosto, a Greppolischieto, la pianista Nadia Testa e il soprano Samantha Sapienza hanno reso omaggio all’indimenticabile Maria Callas, ripercorrendo tutti i suoi brani più famosi. Nel mentre, la Piazza comunale di Montefalco ha preso vita grazie alla Trasimeno Big Band, una formazione di ben 20 elementi, che ha coinvolto gli spettatori e intrigato passanti e turisti, invitandoli a sedersi con travolgenti ritmi di brani swing, blues e jazz.

Il 6 Agosto il Festival ha ampliato i suoi orizzonti accogliendo una talentuosa violinista vietnamita, Trinh Meih Hien, che a Ficulle ha fatto conoscere e apprezzare la cultura e la storia del suo Paese. La sera del 7 Agosto il Befala Trio di Sandro Lazzeri si è esibito all’interno del meraviglioso Tempio Etrusco di Orvieto, con una particolare ma estremamente efficace formazione composta da clarinetto e un duo di chitarre. La stessa sera, a Palazzo Trinci a Foligno, si è tenuta una magnifica performance dei Tamburellisti di Torrepaduli, che si sono esibiti in uno spettacolo di pizzica e, pur rispettando la tradizione, hanno puntato a rielaborare la musica della Taranta e a farla apprezzare anche al di fuori del Salento, suo territorio di origine. Missione compiuta: ad accompagnare i travolgenti ritmi dei Tamburellisti, una folla entusiasta e spensierata che si è esibita in scatenate danze. Uno spettacolo, insomma, che è stato in grado di far alzare chiunque dalle sedie e di unire anche sconosciuti in girotondi e balli di ogni tipo, attorno a formidabili ballerine con le tipiche gonne rosse a ruota che richiamano la tradizione salentina.

Un altro imperdibile appuntamento è stato quello andato in scena l’8 agosto al Golf Club Santa Sabina a Perugia in cui Sabrina Gasparini, Llukaci e Athos Bassissi, si sono esibiti in “Musica vagabonda”: uno spettacolo senza confini tra onde danzanti e canzoni d’autore. Speciale anche la serata del 9 agosto a Palazzo Trinci di Foligno, in cui i Maestri Antonio Puglia e Mariano Meloni sono stati i protagonisti di “Musiche senza confini”, uno spettacolo dedicati ai celebri Maestri come Morricone, Piazzolla e Gershwin.

 

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top