venerdì, 19 luglio 2024 Ultimo aggiornamento il 18 luglio 2024 alle ore 12:10

Orvieto, controlli mirati da parte delle forze dell’ordine: una decina di persone denunciate

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Carabinieri, polizia di Stato, Guardia di Finanza e polizia locale hanno svolto un servizio interforze di controllo del territorio a Orvieto finalizzato al contrasto della microcriminalità, del commercio abusivo e dell’accattonaggio molesto

 
Orvieto, controlli mirati da parte delle forze dell’ordine: una decina di persone denunciate
 Dalle prime ore di questa mattina 6 pattuglie delle forze di polizia orvietane hanno controllato la zona adiacente alla stazione ferroviaria e quella degli autobus controllando delle persone in arrivo ad Orvieto. Successivamente il controllo si è esteso nel centro storico dove viene svolto il mercato settimanale e lungo le vie principali. In tarda mattinata il personale ha controllato la zona di Orvieto Scalo nei pressi di centri commerciali.
Il servizio ha permesso di indentificare complessivamente 42 persone, alcuni con precedenti penali anche per reati contro il patrimonio. Un cittadino nigeriano è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere, una donna rumena per inosservanza al divieto di ritorno nel comune di Orvieto. Tre cittadini extracomunitari, risultati irregolari, saranno accompagnati presso la Questura di Terni per successivi accertamenti. Nei confronti di quattro cittadini italiani di origine campana con precedenti per truffa, fermati nei pressi dell’ospedale e del centro commerciali Porta d’Orvieto, è stata richiesta la misura preventiva del divieto di ritorno nel Comune di Orvieto e lo stesso provvedimento è stato richiesto per una cittadina rumena dedita all’accattonaggio molesto. Nella zona sottostante la stazione ferroviaria, la polizia locale ha contravvenzionato un venditore ambulante straniero per violazione delle norme sul commercio.
Il servizio ha evidenziato come il coordinamento tra le forze di polizia in ambito locale produca efficaci risultati sia preventivi sia repressivi nonché apprezzamento da parte della popolazione.

Tag dell'articolo: .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top