giovedì, 26 aprile 2018 Ultimo aggiornamento il 23 aprile 2018 alle ore 23:20

Syria torna in Umbria con lo spettacolo di teatro-canzone “Bellissime”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

L'artista si esibirà giovedì 11 gennaio, alle 21, al teatro "Concordia" di Marsciano in un viaggio musicale tra le melodie rese immortali dalle interpreti femminili che hanno scritto la storia della musica italiana.

 
Syria torna in Umbria con lo spettacolo di teatro-canzone “Bellissime”
Regione Umbria.  La popolare artista di talento Syria, torna in Umbria, giovedì 11 gennaio, alle 21, al Teatro Concordia di Marsciano, con lo spettacolo di teatro-canzone “Bellissime”. Un viaggio musicale tra le melodie rese immortali dalle interpreti femminili che hanno scritto la storia della musica italiana: da Dalida, Patty Pravo, Rita Pavone a Nada, Antonella Ruggiero, Anna Oxa, Loretta Goggi, passando per le sorelle Berté, Mina, Ornella Vanoni, e con un’incursione particolarmente sentita nel repertorio romanesco dell’indimenticabile Gabriella Ferri.

Un percorso libero, dettato dal gusto personale e dalla curiosità di Syria, e raccolto in forma di teatro canzone. Syria sarà accompagnata dal chitarrista d’eccezione Massimo Germini in una straordinaria performance in acustico che mescolerà generi musicali molto diversi, successi e brani meno conosciuti da scoprire e riscoprire, ironia e intimismo. “Non sono canzoni del mio tempo – racconta Syria – alcune erano nella memoria, certo, ma molte le ho conosciute negli ultimi anni, frugando nel repertorio di queste donne straordinarie che hanno ‘preparato’ la mia generazione. Ciascuna di queste “bellissime” a modo suo ha lasciato un segno, ha mostrato una nuova sfaccettatura del mondo femminile”. Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top