mercoledì, 25 maggio 2022 Ultimo aggiornamento il 23 maggio 2022 alle ore 20:54

Disdetta Iliad: ecco come si fa

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Lasciare la giovane e conveniente compagnia è facilissimo. Ecco tutti i recapiti.

 
Disdetta Iliad: ecco come si fa
Hai aderito ad un’offerta conveniente Iliad ma hai deciso che vuoi provare altre opzioni? Desideri disdire il tuo contratto per passare a migliori condizioni contrattuali? Nessun problema: ecco a te in che modo procedere con la disdetta Iliad.

Le garanzie di Iliad al servizio dei consumatori

Iliad è una compagnia telefonica relativamente nuova che si è subito posizionata come una delle più attente alle esigenze dei clienti. Pertanto trova grande apprezzamento per le tariffe convenienti e per il servizio di cura dei clienti veloce, efficiente e sempre in grado di gestire tutte le richieste.

Ecco perché anche la procedura di disdetta è piuttosto semplice e può essere effettuata comodamente online o attraverso la tradizionale forma scritta. Il tutto avverrà in modo rapido ed efficiente proprio come promesso dalle garanzie di Iliad.

L’unica cosa importante da sapere è che la disdetta prevede un preavviso obbligatorio minimo di 30 giorni così come riportato dal contratto al momento dell’attivazione. L’operazione è completamente gratuita e non richiede esplicitamente la necessità di motivare la tua decisione.

Come disdire con Iliad

Il modo più rapido per disdire con Iliad è quello a cui accedi tramite gli strumenti web. Per farlo ti basterà entrare nella tua area personale, inserire le credenziali di accesso e cliccare sulla sezione che riguarda “La mia offerta”. Qui troverai un’area dedicata alla “Gestione del Contratto” dove è presente la voce di richiesta di disdetta.

Cliccandoci sopra accederai ad una pagina in cui ti si chiede in che modo desideri ricevere il credito rimanente sulla SIM optando tra accredito su conto corrente o trasferimento dell’importo su un’altra SIM dello stesso operatore.

Se volessi procedere in modo tradizionale, invece, potrai sempre utilizzare i servizi di posta, fax e mail. Per farlo ti serve procurarti il modulo sul sito e compilarlo in ogni sua parte. Nella sezione dedicata alla chiusura del contratto Iliad troverai differenti moduli di cui uno dedicato alla disdetta entro 14 giorni dall’attivazione, ed uno per la disdetta con la richiesta di riconoscimento del credito residuo.

Compila i moduli in ogni campo e poi inviali nella formula che preferisci completi di carta di identità. Il sistema preferibile è quello via PEC o raccomandata con ricevuta di ritorno, in modo tale da disporre di una prova della data di invio che farà fede per il conteggio dei trenta giorni di preavviso.

I recapiti di Iliad

L’indirizzo di Iliad Italia SPA è Casella Postale 14, 20146 Milano mentre la PEC a cui recapitare la disdetta in formula digitale è iliaditaliaspa@legalmail.it. In alternativa puoi anche inviare la disdetta via fax al numero +39 02 30 37 77 960.

Il modulo o la richiesta scritta di disdetta devono sempre indicare nome, cognome, codice fiscale, indirizzo di residenza, numero di telefono, numero Iliad su cui trasferire eventualmente il credito residuo e IBAN. Dovrai anche specificare di voler rinunciare a tutti i servizi Iliad e di voler ricevere il credito residuo nella modalità a te più comoda. Non dimenticare di apporre data e firma e di conservare una copia o una prova dell’invio.

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top