mercoledì, 20 giugno 2018 Ultimo aggiornamento il 18 giugno 2018 alle ore 17:15

Fmi camp, si conclude con grande successo la prima edizione del campus

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Oltre 20 i ragazzi che hanno partecipato all'iniziativa, organizzata all'autodromo di Magione.

 
Fmi camp, si conclude con grande successo la prima edizione del campus
Magione.  Buona la prima per l’Fmi Camp, il campus estivo ideato dal Moto Club Spoleto e organizzato, con il supporto della Federazione Motociclistica Italiana, dal 18 al 23 Giugno, presso l’Autodromo polifunzionale dell’Umbria. Una settimana intensa per i 22 giovanissimi che hanno aderito all’iniziativa studiata nei minimi particolari per offrire ai ragazzi un’opportunità unica di perfezionamento su moto da pista e off road (grazie alla partnership con Ohvale – GP 0 KTM) ma anche un’occasione per condividere, con i propri coetanei, giornate di puro divertimento in un ambiente protetto. L’Autodromo di Magione, recentemente ristrutturato, ha infatti, offerto ai ragazzi la straordinaria possibilità di testare la pista e l’area off road ma anche di allenarsi in bici, seguire lezioni in aula, pranzare nella torre hospitality e tuffarsi in piscina per un po’ di refrigerio prima di rientrare nella struttura convenzionata con la navetta dedicata.

In pista, a seguire i ragazzi, tutti dagli 11 ai 18 anni, i tecnici federali Roberto Sassone, da sempre a fianco delle giovani leve del Campionato Italiano Velocità e Massimo Roccoli, pluricampione italiano e tutt’oggi pilota della sbk CIV. Sullo sterrato il tecnico Andrea Benedetti si è dedicato loro per una intera giornata, mentre in aula i ragazzi hanno seguito gli approfondimenti del fisioterapista Marco di Marcello, della nutrizionista Chiara della Valle e della psicologa dello sport Chiara Pidello. Per 8 di loro, inoltre, un’uscita speciale al Mugello, in vista dei prossimi Round del CIV per dei veri e propri test di campionato. Con la consegna dei diplomi e il taglio di una grande torta, venerdi 23 Giugno, si è conclusa la prima, entusiasmante, edizione dell’ FMI Camp. Questi e tutti gli altri momenti salienti della settimana di Magione andranno in onda prossimamente su AutomotoTV canale 148 di SKY in attesa dell’annuncio della prossima edizione del campus firmato Motoclub Spoleto e FMI. Nel frattempo foto e video sulla pagina Facebook del Moto Club Spoleto. Per maggiori info www.fmicamp.it | tel. 0743222175 | | segreteria@motoclubspoleto.it

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top