lunedì, 18 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Fontivegge, sente dei rumori provenienti dal bagno e chiama aiuto: denunciata una coppia “esuberante”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

I fidanzati, beccati dalla polfer, hanno reagito con insulti e minacce: inevitabile a questo punto la denuncia all’Autorità giudiziaria e la sanzione amministrativa.

 
Fontivegge, sente dei rumori provenienti dal bagno e chiama aiuto: denunciata una coppia “esuberante”
Perugia.  “Correte c’è qualcuno chiuso in bagno: ho sentito strani rumori”. Questa la segnalazione ricevuta dagli agenti del posto Polfer di Perugia da parte di un cittadino che si è risolta nella denuncia in stato di libertà a carico di un uomo e di una donna. I fatti sono avvenuti all’interno dei bagni dello scalo ferroviario di Perugia – Fontivegge dove gli agenti sono intervenuti nei confronti di una coppia di “esuberanti” fidanzati.

I due infatti si erano appartatati nella toilette riservata alle signore dando vita ad un incontro un po’ troppo rumoroso tanto da richiamare il viaggiatore che, preoccupato, ha pensato bene di avvisare il personale di polizia. A quel punto gli uomini in divisa intervenuti, hanno invitato i due presso gli uffici di polizia ferroviaria chiedendo spiegazioni sul loro comportamento ma, per tutta risposta l’uomo, sostenuto dalla fidanzata, ha indirizzato insulti, minacce ed opposto resistenza nei confronti degli agenti. Inevitabile per loro la denuncia all’Autorità giudiziaria e la sanzione amministrativa per aver violato norme prescritte dal regolamento di polizia ferroviaria.

Tag dell'articolo: , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top