giovedì, 13 giugno 2024 Ultimo aggiornamento il 1 giugno 2024 alle ore 12:33

Giuliano Palma live all’Urban: the King fa ballare tutta Perugia

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Un live scatenato sui ritmi del levare con i migliori brani del repertorio del cantante dalla voce inconfondibile

 
Giuliano Palma live all’Urban: the King fa ballare tutta Perugia
Perugia. Occhiali scuri, giacca e cravatta. Si presenta così the King, Giuliano Palma, sul palco dell’Urban club di Sant’Andrea delle Fratte. Una delle migliori voci della musica italiana alternativa, uno stile inconfondibile e la passione per tutto quello che è musica, Giuliano Palma è tornato a Perugia con il suo ultimo lavoro, da solita, “Old boy”.

Il live – Nella notte degli innamorati Giuliano Palma scalda subito l’atmosfera con i suoi ritmi in levare e con un repertorio di assoluta qualità. Ripercorre tutti i brani che lo hanno reso celebre, successi indiscussi della musica italiana e straniera degli anni ’60/70. Così la platea si infiamma per “Tutta mia la città”, , “Wonderful life”, “Se ne dicon di parole” per poi chiudere il concerto con una versione, lunga, calda e scatenata di “Messico e nuvole”.

E’ difficile per Giuliano Palma abbandonare il palco, finché la musica va non riesce a scendere, non riesce a fermarsi, non riesce a smettere di ballare dopo due ore di concerto. “E’ la passione – dice al pubblico – che mi ha portato fino a qui. Grazie a tutti voi per aver reso così bella questa serata”.

La carriera – La carriera di Giuliano Palma inizia sul finire degli anni ’80 quando è la voce dei Casinò Royale, poi la svolta da solista e il connubio con i Bluebeaters, una band di musicisti provenienti da gruppi come Africa Unite e Fratelli di Soledad. Obiettivo, girare l’Italia con il rocksteady giamaicano e il soul americano. Inizia così la carriera di Giuliano Palma & The Blue Beaters che reinterpretano meravigliosi brani d’autore, rendendo famosi pezzi per lo più sconosciuti al grande pubblico. Nel 2002  il suo primo vero album da solista, “GP Gran Premio”, con i due singoli “Musica di musica” e “Viaggio solo”. Disco curato, dal soul al funk, al rock, al reggae e al R&B, il tutto scritto e prodotto da Giuliano e La Pina. Nel 2005 esce Long Playing e diventa subito disco d’oro.Nel 2007 esce “Boogaloo”, due anni dopo “Combo”. Nel frattempo fioccano progetti con grandi musicisti italiani fino a quando, lo scorso anno, partecipa a SanRemo con il brano “Un bacio crudele”, contenuto nell’ultimo lavoro “Old boy”.

 

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top