venerdì, 19 luglio 2024 Ultimo aggiornamento il 18 luglio 2024 alle ore 12:10

Morte Lamberto Lucaccioni: il fascicolo verso Procura di Perugia. Riapre il Cocoricò

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Unico indagato resta un 19enne, fratello di un amico di scuola di Lamberto, che confessò ai carabinieri di Riccione di aver ceduto l'ecstasy a Lucaccioni

 
Morte Lamberto Lucaccioni: il fascicolo verso Procura di Perugia. Riapre il Cocoricò
 Potrebbe essere inviato alla Procura di Perugia il fascicolo d’inchiesta sulla morte del sedicenne tifernate Lamberto Lucaccioni, stroncato da overdose da ecstasy dopo una serata alla discoteca Cocoricò di Rimini lo scorso 19 luglio. La competenza potrebbe passare dalla Procura di Rimini, che indaga per morte conseguente ad altro reato, a quella di Perugia perché la prima cessione di droga  era avvenuta a Città di Castello. Intanto sta per riaprire il Cocoricò, chiuso ad agosto da un provvedimento della Questura. Riaprirà le porte il 5 dicembre, con il divieto di ingresso ai minori.

Tag dell'articolo: , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top