giovedì, 13 giugno 2024 Ultimo aggiornamento il 1 giugno 2024 alle ore 12:33

Un indagato per la morte dei tre sub a Grosseto

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

L'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo plurimo. Si indaga sulla qualità dell'aria all'interno delle bombole. Domani l'autopsia sui tre cadaveri

 
Un indagato per la morte dei tre sub a Grosseto
Regione Umbria. La procura di Grosseto ha iscritto una persona nel registro degli indagati a seguito della morte, domenica scorsa, dei tre subacquei umbri al largo delle coste grossetane. L’ipotesi di accusa è omicidio colposo plurimo. Entro domani sui tre corpi dei sub sarà eseguita l’autopsia da un medico universitario di Siena. Al momento si lavora sulla possibilità che nelle bombole dei tre sventurati, durante il caricamento, sia finita anche della cosiddetta “aria sporca”, vale a dire una pur piccola quantità di monossido di carbonio che, a determinate profondità, diventa letale per l’organismo, avvelenandolo. O ancora, forse a seguito di un attacco di panico, i tre potrebbero aver trattenuto il respiro, procurandosi una sovradistensione polmonare con conseguente danneggiamento di uno o più organi interni. Questa seconda ipotesi, tuttavia, data l’esperienza dei tre sub, appare piuttosto remota.

Tag dell'articolo: , , , , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top