sabato, 7 dicembre 2019 Ultimo aggiornamento il 3 dicembre 2019 alle ore 12:49

Per un web sicuro: Moige e Polizia incontrano a Cascia ragazzi, genitori e insegnanti

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

La campagna in corso venerdì 15 maggio presso l’Auditorium Santa Chiara, ha lo scopo di guidare alla conoscenza dei pericoli del web e fornire utili consigli per navigare in sicurezza

 
Per un web sicuro: Moige e Polizia incontrano a Cascia ragazzi, genitori e insegnanti
[Cascia] Si terrà Venerdì 15 maggio 2015 presso l’Auditorium Santa Chiara a Cascia, in via Santa Chiara, l’incontro nell’ambito della campagna “per un web sicuro” promossa da MOIGE (movimento italiano genitori) e Polizia Postale e delle Comunicazioni  con la partnership di aziende del settore ICT quali Trend Micro, Google, Hp, Vodafone e Cisco e con la partecipazione della Fondazione Santa Rita da Cascia onlus.

All’incontro parteciperanno le “Apette” dell’Alveare di Santa Rita – ovvero le ragazze provenienti da famiglie in disagio, ospiti della casa d’accoglienza del Monastero Santa Rita da Cascia – insieme agli studenti dell’ Istituto Omnicomprensivo Statale “Beato Simone Fidati” di Cascia  i quali incontreranno, dalle 10:00 alle 12:00, un team di esperti della Polizia Postale e delle Comunicazioni, che li guiderà nella conoscenza dei pericoli del web e fornirà loro utili consigli per navigare in sicurezza.

A seguire dalle 12.00 alle 13.00 si terrà la sessione con i genitori nella quale, con gli esperti della Polizia di Stato, si discuterà dei rischi legati all’utilizzo della rete con particolare riferimento ai Social Network. La campagna, oramai alla sua 4° edizione, ha l’obiettivo di fornire a ragazzi, genitori e insegnanti tutte le informazioni necessarie per un corretto e responsabile uso della rete. In questa edizione l’iniziativa coinvolgerà 23.000 studenti e 50.000 adulti, oltre alle 30.000 famiglie raggiunte attraverso i coordinamenti territoriali.

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top