lunedì, 18 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Perugia, denunciato 30enne tunisino per detenzione ai fini di spaccio e ricettazione

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Fermato e perquisito, aveva occultato eroina e hashish nel vano batteria del cellulare. In tasca anche un abbonamento del minimetro intestato ad un cittadino italiano.

 
Perugia, denunciato 30enne tunisino per detenzione ai fini di spaccio e ricettazione
Perugia.  Nuovo colpo al traffico di stupefacenti in città: la polizia ha denunciato un tunisino per detenzione ai fini di spaccio di hashish e eroina. La pattuglia della volante in servizio di controllo del territorio lo ha notato mentre scendeva dal minimetro alla fermata Fonti di Veggio e lo ha fermato per controllo. L’uomo è apparso da subito insofferente, confermando i sospetti degli agenti che hanno proceduto ad effettuare un controllo più approfondito. Nel marsupio che lo straniero aveva con sé, gli operatori hanno trovato alcuni frammenti di hashish. Inoltre, in tasca aveva un abbonamento al minimetro intestato ad un cittadino italiano.

Alle domande dei poliziotti, il tunisino non ha saputo fornire ragioni sul perché né sul come ne fosse venuto in possesso. Ad attirare l’attenzione degli agenti, tuttavia, è stato il telefono cellulare dello straniero che, apparentemente spento, non reagiva neppure laddove collegato alla rete elettrica. Insospettiti, gli operatori hanno aperto il vano retrostante e, al posto della batteria, hanno trovato occultati due involucri contenenti sostanza sospetta. Gli accertamenti effettuati hanno rilevato trattarsi di hashish ed eroina per un peso rispettivamente di 1,78 e 1,26 gr. Accompagnato in Questura, lo straniero è stato identificato per un tunisino dell’88 irregolare e con numerosi pregiudizi in prevalenza per reati in materia di stupefacenti e già gravato dalle misure dell’obbligo di firma. Al termine degli accertamenti, è stato deferito all’Autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio e ricettazione.

Tag dell'articolo: , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top