domenica, 16 giugno 2019 Ultimo aggiornamento il 10 giugno 2019 alle ore 12:43

Perugia Love Film Festival, tutto pronto per la seconda edizione

Il festival cinematografico che ha come filo conduttore l’amore declinato in tutte le sue forme, si svolgerà a Perugia dal 4 al 9 maggio

 
Perugia Love Film Festival, tutto pronto per la seconda edizione
Perugia.  È stato presentato nella mattinata dell’11 aprile presso l’Hotel La Rosetta a Perugia, il ricco programma della seconda edizione di Perugia Love Film Festival, l’evento dedicato al cinema che si svolgerà a Perugia dal 4 al 9 maggio 2016. Tanti grandi nomi in cartellone, da Anna Falchi a Paolo Genevose e Lodovini.

Alla presentazione dell’ evento, patrocinato da Regione Umbria, Comune di Perugia, Università degli studi di Perugia, Luiss creative business center e Agiscuola, hanno partecipato gli onorevoli Walter Verini e Adriana Galgano, l’assessore allo sviluppo economico e al marketing territoriale del Comune di Perugia Michele Fioroni e il consigliere regionale Giacomo Leonelli.

Il festival – Da mercoledì 4 a lunedì 9 maggio, la città di Perugia accoglierà proiezioni, concerti e ospiti illustri che animeranno i cinque rioni del capoluogo: Porta Sant’Angelo, Porta Eburnea, Porta Santa Susanna, Porta San Pietro e Porta Sole. I luoghi che ospiteranno proiezioni, conferenze e iniziative collaterali sono L’Università degli Studi di Perugia, la Sala dei Notari, la Sala Sant’Anna, Palazzo Penna e l’hotel La Rosetta. “Il programma è talmente ricco – spiega Daniele Corvi, ideatore e direttore artistico del Perugia Love Film Festival – che abbiamo dovuto allungarlo a sei giornate. Oltre ai già citati registi Lina Wertmüller e Marco Bellocchio, avremo anche Paolo Genovese e le attrici Anna Falchi e Valentina Lodovini. Non mancheranno però altre sorprese”. “Partiamo con un’anteprima sabato 16 aprile – prosegue – in collaborazione con Fantacity.

L’amore, il cinema e le donne – “Quando si parla di amore, un tema fondamentale per ciascuno di noi – dichiara Galgano – non possono non essere interpellate le donne”. “ Ed è’ importante che anche una terra come l’Umbria nutra ambizioni in ambito cinematografico, sostiene Verini”.

Il programma – Si inizia con un’anteprima sabato 16 aprile in collaborazione con Fantacity. Ci sarà Jacopo Coleschi attore della situation comedy ‘Alex e Co.’, trasmessa su Disney Channel Italia”.  Il vero ‘ciak’ sarà mercoledì 4 maggio alle 11 con la conferenza di apertura nell’azienda Metalprogetti. Si prosegue alle 17.30, all’hotel Brufani con la presentazione del libro ‘Ulisse missione robot’ di Santi Parlagreco edito da Sarapar. Quindi, alle 21, la proiezione del film ‘Infernet’ sul cyberbullismo, di Giuseppe Ferlito, in cui sarà presente una delegazione del cast. Ad occupare un posto di rilievo, anche quest’anno, sono le scuole, infatti, giovedì 5 maggio, sono previste le finali di due concorsi, uno letterario ‘Perugia e i suoi rioni’ e l’altro riservato ai cortometraggi. Alle 16.30, poi, sarà proiettato ‘Habemus Film – Perugia oggi’ e alle 18.30, si prosegue alla sala dei Notari, con l’evento dedicato a Giulia Montera, bambina vittima di malasanità, oltre alla Falchi sarà presente l’attore Ninni Bruschetta. Per concludere, alle 21, al Brufani con il film ‘Perfetti sconosciuti’ di Paolo Genovese. Venerdì 6 maggio ancora proiezioni, con ‘Inside out’, film d’animazione distribuito da Walt Disney Pictures, e ‘Dietro gli occhiali bianchi’ di Valerio Ruiz. Musica alle 18.30 alla Sala dei Notari con una scuola di Tübingen, in collaborazione con ‘Musica dal mondo’ e ‘Assiomi Musica d’insieme’. In serata spazio al calcio con il documentario sulla vita e carriera del campione Javier Zanetti. Sabato 7 maggio oltre alla ‘Rassegna internazionale musica d’insieme’, alle 21, ci sarà l’evento dedicato alla fiction Luisa Spagnoli a Palazzo della Penna, alla presenza del regista Lodovico Gasperini, del produttore Massimilano La Pegna e del compositore Paolo Vivaldi. Domenica 8 maggio si riparte alle 16 con ’Sangue del mio sangue’ alla Sala della Vaccara alla presenza del regista Marco Bellocchio. A concludere, alle 21, il concerto di un liceo musicale uzbeco. L’evento si chiuderà il 9 maggio alla Sala della Vaccara dove è attesa l’attrice Valentina Lodovini per l’iniziativa ‘Maria Cristina Ricci’, a cura dell’omonima associazione in collaborazione con il Liceo ‘Città di Piero’ di Sansepolcro.

Tag dell'articolo: , , , , , .

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top