venerdì, 25 maggio 2018 Ultimo aggiornamento il 21 maggio 2018 alle ore 21:22

Perugia, ruba la borsa ad un’anziana e spende oltre mille euro con la sua carta di credito: arrestato un 28enne

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

I carabinieri lo hanno arrestato grazie alle telecamere di videosorveglianza installate nella zona: l'uomo è stato condotto nel carcere di Capanne.

 
Perugia, ruba la borsa ad un’anziana e spende oltre mille euro con la sua carta di credito: arrestato un 28enne
Perugia.  Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale dei carabinieri di Perugia, i militari hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere emessa, in data 16.01.2018, dal G.I.P presso il Tribunale di Perugia, a carico di un 28enne tunisino, domiciliato a Perugia, con precedenti di Polizia, ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso sulla base dei gravi e concordanti indizi di colpevolezza acquisiti dalla Stazione dei carabinieri di Perugia sul conto del medesimo, in ordine all’episodio delittuoso perpetrato, in data 04 dicembre 2017, ai danni di una pensionata 81enne. In particolare, il giovane è ritenuto responsabile di aver illecitamente asportato, all’interno dell’autovettura di proprietà della donna, parcheggiata su pubblica via, la borsa di quest’ultima, contenente, tra le altre cose, la sua carta bancomat e di aver, successivamente, prelevato la somma complessiva di 1.450,00 euro, mediante due distinte operazioni effettuate in un istituto di credito.

A pochi giorni dall’evento, l’indagato, essendo sottoposto all’obbligo di presentazione alla p.g. in altro procedimento penale, si è recato, come di consueto, per apporre la propria firma, presso la Stazione CC di Perugia, venendo riconosciuto, dai militari presenti, nel malfattore immortalato dalle telecamere di videosorveglianza installate nei pressi del luogo in cui era stato consumato il furto, le cui immagini erano state prontamente acquisite per procedere nelle investigazioni. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Perugia – Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top