lunedì, 19 agosto 2019 Ultimo aggiornamento il 18 agosto 2019 alle ore 15:15

Rifiuti, la denuncia del Pd: “L’attuale sistema di raccolta per i bar e ristoranti del centro non funziona”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Come hanno fatto notare i consiglieri Mencaroni e Vezzosi, "i titolari devono tenere i sacchi all'interno dei propri locali e procedere con il conferimento negli orari di apertura al pubblico. Torniamo alla precedente gestione".

 
Rifiuti, la denuncia del Pd: “L’attuale sistema di raccolta per i bar e ristoranti del centro non funziona”
Perugia.  Rivedere il sistema di conferimento dei rifiuti da parte di bar e ristoranti del centro storico. È quanto chiedono, attraverso uno specifico ordine del giorno presentato questa mattina, i consiglieri comunali del Pd Diego Mencaroni e Alessandra Vezzosi. “L’attuale sistema di raccolta di rifiuti per le utenze non domestiche è problematica sia da un punto di vista di ‘stoccaggio’ che per quello che riguarda le più elementari norme igieniche. Un titolare di bar o ristorante è obbligato a tenere all’interno dei propri locali, spesso molto piccoli viste le metrature medie della zona, i rifiuti dovendo procedere al conferimento negli orari di apertura al pubblico con la clientela all’interno degli esercizi. Riteniamo – proseguono Mencaroni e Vezzosi – che sia necessario rivedere l’intero piano di conferimento dei rifiuti per bar e ristoranti al fine di evitare problemi igienici all’interno dei locali. Il vecchio sistema, apprezzato dai commercianti, aveva il merito di procedere alla raccolta in maniera più assidua e durante gli orari di chiusura, perché non tornare al vecchio metodo in attesa dello studio di un novo modo di conferire i rifiuti?”.

Secondo i consiglieri, poi, “la conservazione dei rifiuti all’interno dei luoghi di somministrazione di alimenti e bevande contravviene le più elementari norme Haccp. Al contempo gli orari di conferimento spesso sono programmati senza tenere conto della presenza all’interno degli esercizi commerciali di avventori. Nonostante alcuni incontri tra Comune, Gesenu ed esercenti in cui gestori e proprietari di bar e ristoranti hanno sollevato le problematiche sopra elencate, ad oggi si procede ancora con questo sistema di raccolta senza che vi sia allo studio un nuovo tipo di conferimento meno impattante o un ritorno al vecchio sistema”. Da qui la richiesta a “modificare in maniera tempestiva il sistema di raccolta per le utenze non domestiche andando incontro alle esigenze delle varie tipologia di esercizi pubblici anche, eventualmente, ripristinando il precedente sistema di conferimento”.

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top