mercoledì, 20 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Si mette ad urlare sotto ad un palazzo poi riga due auto in sosta, denunciato un 50enne

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Il fatto è avvenuto in un condominio di Monteluce. L'uomo è apparso in chiaro stato confusionale, visto che ostentava un equilibrio precario e biascicava parole prive di senso.

 
Si mette ad urlare sotto ad un palazzo poi riga due auto in sosta, denunciato un 50enne
Perugia.  Ancora non è chiaro cosa sia passato per la testa di un 50enne, da anni residente a Perugia, che ieri pomeriggio ha creato alcuni problemi presso un condominio di Monteluce, tanto da costringere la Volante ad intervenire. Al 113 è arrivata la chiamata di una signora, la quale lamentava la presenza all’esterno dell’edificio di un uomo che, senza alcun motivo, aveva cominciato ad urlare frasi incomprensibili.

Il soggetto, peraltro, non si è limitato agli schiamazzi ma, ad un certo punto, ha iniziato a rigare due automobili in sosta, appartenenti ad alcuni condomini. Quando la Volante è arrivata, ha immediatamente trovato il suo uomo, che è apparso in chiaro stato confusionale, visto che ostentava un equilibrio precario e biascicava parole prive di senso.

Tra l’altro, il 50enne aveva ancora in mano un sasso dalla punta acuminata, oggetto che con tutta probabilità era stato utilizzato proprio per danneggiare le auto in sosta. La Volante ha allora chiesto all’uomo, che doveva aver decisamente alzato il gomito, il perché del suo comportamento, ma questi non è stato in grado di fornire spiegazioni.

Sembra comunque verosimile che le due autovetture – alle quali invero non sono stati procurati danni ingenti – siano state scelte a caso, senza che il soggetto avesse particolari ragioni di malanimo nei confronti di questo o quel condomino. In ogni caso, visto l’accaduto, la polizia ha proceduto all’inevitabile denuncia del 50enne per il reato di danneggiamento.

Tag dell'articolo: , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top