lunedì, 15 luglio 2024 Ultimo aggiornamento il 14 luglio 2024 alle ore 09:37

Torna Aestivum, VI mostra mercato del tartufo estivo e della rosa

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

La città di Santa Rita mette in mostra le proprie eccellenze. Ricchissimo il programma del fine settimana

 
Torna Aestivum, VI mostra mercato del tartufo estivo e della rosa
Valnerina. In piena estate a Cascia si respira l’aria frizzante che scende dai monti della Valnerina ed è possibile programmare dei fine settimana di assoluto relax. Per gli amanti del tartufo l’appuntamento è per venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 agosto, con “Aestivum”, VI mostra mercato del tartufo estivo e della rosa. L’evento promosso dal comune di Cascia con la collaborazione degli operatori turistici locali, si propone di approfondire la conoscenza del Tartufo estivo, prodotto principe della Valnerina, con particolare attenzione agli aspetti legati alla raccolta, alla conservazione e al suo impiego in cucina.

Ma la mostra sarà incentrata anche sulla Rosa canina, una delle specie vegetali facenti parte della corte floristica delle tartufaie, fiore diffusissimo nella Valle e che spesso si trova negli stessi ambienti in cui cresce il tuber aestivum, chiamato comunemente Scorzone. Nel centro storico di Cascia verranno allestiti stand per la vendita delle migliori produzioni locali legate all’agroalimentare, come lo Zafferano Purissimo di Cascia, la lenticchia, la Roveja di Civita di Cascia, ed il farro, con particolare presenza di espositori di tartufo. Il programma di Aestivum è inoltre arricchito da degustazioni guidate e laboratori didattici. La manifestazione aprirà i battenti nella serata di venerdì 8 agosto, in Piazza Garibaldi, con il laboratorio artistico creativo, con tema la rosa, a cura della sezione di Cascia del Mo.i.ca. . Sempre in piazza, lo spettacolo musicale del gruppo vocale “I Cherries on swing set” e a concludere la serata, la degustazione gratuita della “torta alle rose”.

Sabato mattina alle 9.30 nella sala San Pancrazio, Aestivum, sarà anche l’occasione per l’associazione Tartufai-Tartuficoltori “Pietro Fontana” di fare il punto su “le condizioni indispensabili per un successo nella coltivazione del tartufo”, tema di un seminario, aperto dal saluto del sindaco Gino Emili, che introdurrà gli interventi di Domenico Manna, Francesco Grohmann, Leonardo Laureti e Moreno Moraldi. Conclusioni affidate a Fernanda Cecchini assessore regionale alle politiche agricole. La mostra mercato, che sarà inaugurata alle 12, aprirà le visite e le degustazioni agli stand gastronomici, dislocati tra piazza Garibaldi e i giardini M. Magrelli e darà il via agli eventi collaterali, come il laboratorio creativo di rose in cartapesta del Mo.i.ca, alle ore 16 in piazza Garibaldi.

A seguire lo spettacolo musicale della Banda di Cascia e della Corale di Santa Rita. Serata con musica celtica e medievale del gruppo “mononoke”, l’intrattenimento per i bambini e lo spettacolo del fuoco di “Efeso”. Domenica, presso l’Auditorium Santa Chiara alle 10.30, ci sarà la presentazione della nuova pubblicazione del Servizio Turistico della Valnerina, dal titolo “Cristo in Valnerina. Arte, storia e tradizioni popolari” dell’antropologo Mario Polia, che racconta la vita di Cristo attraverso le bellissime opere d’arte del patrimonio territoriale. Alle 16, sempre in piazza riaprirà il laboratorio creativo, mentre alle 17.30, la chiesa quattrocentesca di San Francesco ospiterà la presentazione del libro “Cascia dalle origini ai nostri giorni” di Omero Sabatini. Dalle 19 alle 21, arriverà a Cascia la nave di “ItinerArte”, evento che divulga l’arte di strada in diversi comuni della Valnerina. “Aestivum” si chiuderà domenica sera, in piazzale san Francesco, con la selezione di Miss Reginetta d’Italia. Sabato e domenica, in piazza Aldo Moro, sarà possibile visitare anche la mostra di pittura e artisti in estemporanea, dal titolo “Petali di arte”.

 

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top