domenica, 25 febbraio 2024 Ultimo aggiornamento il 23 febbraio 2024 alle ore 10:44

Tutto pronto a Perugia per il primo torneo internazionale di scacchi

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Attesi in città più di 300 persone fra giocatori e seguito. Mossa al bianco venerdì 9 febbraio

 
Tutto pronto a Perugia per il primo torneo internazionale di scacchi
Perugia.  Perugia si prepara a diventare teatro internazionale degli scacchi con la prima edizione del Torneo Internazionale “Città di Perugia”, in programma dal 9 all’11 febbraio prossimo. Location di assoluto prestigio quali l’Auditorium di Santa Cecilia e Palazzo dei Priori attendono scacchisti da tutta Italia e dall’estero, con una nutrita presenza di maestri italiani, internazionali e gran maestri Fide.

Tra gli scritti al torneo, infatti, figurano anche alcuni atleti della Nazionale italiana olimpionica e il noto youtuber Superspeed Chess, che vanta oltre 75 mila followers sulla rete. Tutti pronti a sfidarsi per il ricco montepremi ma, soprattutto, pronti a portare popolarità ad uno dei giochi più antichi del mondo, protagonista di libri, film, serie televisive di successo ma anche fiabe e leggende senza tempo. Organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica – associazione di promozione sociale “A Gonfie Vele”, il Torneo Internazionale “Città di Perugia” è anche la prima tappa del Grand Prix dell’Umbria “Cuore Verde d’Italia”, un circuito di sei tornei che prevede una classifica generale con in palio ulteriori premi, oltre a quelli previsti in ogni singola tappa.

La città di Perugia si appresta quindi ad ospitare l’esordio di questo ambizioso progetto, patrocinato dall’amministrazione comunale nella persona del sindaco Andrea Romizi e sostenuto dall’ACSI con in testa il presidente nazionale Antonino Viti, oltre che da importanti aziende del territorio quali Moscatelli Tartufi Norcia, che mette in palio una serie di specialità tipiche umbre per ogni torneo “blitz” abbinato alle varie tappe.

Ma gli scacchi non sono solamente competizione: tutti i trofei in palio, infatti, sono stati commissionati da “A Gonfe Vele” ai centri di riabilitazione psicologica, per avvicinare in maniera concreta le marginalità con il mondo dello sport e delle istituzioni. Saranno tutti pezzi originali e artigianali, perfetti nelle loro imperfezioni e soprattutto in grado di legare l’atleta con il territorio che lo avrà premiato.

Attesi in città più di 300 visitatori fra giocatori, familiari e accompagnatori, che dal 9 all’11 febbraio catalizzeranno l’attenzione del mondo scacchistico italiano sul capoluogo della nostra Regione. Fondamentale il sostegno dei due club perugini di scacchi, Augusta Perusia e Circolo Perugino degli Scacchi, che si sono da subito attivati collaborando con l’organizzazione in maniera fattiva e determinante.

Tra le numerose “chicche” e curiosità in programma, c’è la diretta streaming delle partite più importanti (/le prime nove scacchiere del torneo “A” e le prime tre del “B”), con il maestro Fide Nicolò Napoli che seguirà i match commentandoli tecnicamente, grazie alle scacchiere elettroniche collegate in wifi: come vedere la partita in tv con la telecronaca. Prima assoluta per l’Italia, poi  la collaborazione con Sunrise Chess and Games, negozio online di materiale scacchistico con sede in Polonia che sponsorizza l’intero circuito con materiale da gioco e premi tecnici.

Per ulteriori informazioni, per il bando completo con tutti i dettagli del Torneo e per iscriversi https://vesus.org/.

 

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top