lunedì, 15 luglio 2024 Ultimo aggiornamento il 14 luglio 2024 alle ore 09:37

Umbria Jazz 2015: 250 eventi per 10 giorni di musica di qualità

Duecentocinquanta eventi in dieci giorni, con un’anteprima stasera, distribuiti in sei stage: musica nel centro storico da mezzogiorno a tarda notte, a pagamento e gratuita, al chiuso e all’aperto, per tutti i gusti

 
Umbria Jazz 2015: 250 eventi per 10 giorni di musica di qualità
Perugia.  Umbria jazz 2015, dieci giorni di musica di qualità, da Paolo Conte a Lady Gaga, 10 giorni di musica a 360 gradi, dai puristi ai più imprevedibili. Un festival senza recinti. È questo in poche parole quello che ci aspetta da domani, venerdì 10 luglio, per due week end sul main stage di Santa Giuliana, al palco dei Giardini Carducci, fino ad arrivare al palco di Piazza IV Novembre, attraversando le strade e i vicoli di Perugia.

Duecentocinquanta eventi in dieci giorni, con un’anteprima stasera, distribuiti in sei stage: musica nel centro storico da mezzogiorno a tarda notte, a pagamento e gratuita, al chiuso e all’aperto, per tutti i gusti. A Umbria Jazz 15 si potrà ascoltare jazz e black music, pop, soul e canzone d’autore, ritmi latini e musica elettronica. È la consueta formula del festival, che offre musica di qualità negli spazi più suggestivi di Perugia.

Perugia ancora una volta patria del jazz. Sarà Paolo Conte ad aprire ufficialmente Umbria Jazz 2015 all’arena Santa Giuliana. Paolo Conte è uno dei più originali cantautori italiani, senza dubbio il più vicino per storia e stile al mondo del jazz e di sicuro il più colto e coerente. I suoi due strumenti, il pianoforte e la voce faranno da battistrada a una delle contaminazioni più seducenti di sempre del panorama del cantautorato italiano, che il pubblico di Umbria Jazz ben conosce avendolo potuto apprezzare negli anni passati, da ultimo nel 2009.  Paolo Conte e Umbria Jazz avevano un amico in comune che da poco se n’è andato, Sergio Piazzoli. A lui sarà dedicato il concerto d’apertura della kermesse.

La strana coppia. Nel programma tanti i duetti importanti: il più atteso è sicuramente quello tra Tony Bennett e Lady Gaga già in tour con il loro “Cheek to Cheek”. Da non perdere Chick Corea e Herbie Hancock, Gilberto Gil e Caetano Veloso, Joshua Redman e The Bad Plus. Ci saranno inoltre i Subsonica accompagnati on stage dal sax di Emanuele Cisi, dalla tromba di Flavio Boltro e dal trombone di Mauro Ottolini, tre musicisti che il pubblico di UJ ha sempre apprezzato nelle loro esibizioni al Festival, Paolo Fresu con il quartetto di fiati Brass Bang, Stefano Bollani con l’omaggio a Frank Zappa, Cassandra Wilson per il centenario della nascita di Billie Holiday.

Chiusura col botto per l’edizione 2015. Sabato 18 sul palco dell’arena Santa Giuliana saliranno in due distinti set gli Incognito e i Brand New Havies, entrambi storici esponenti della scena dell’acid jazz inglese. Per gli Incognito quest’anno è la terza volta al festival umbro, dopo il 1993 e il 2010. Dopo 35 anni e 28 album, la band di Bluey resta una pietra miliare del genere. I Brand New Havies sono invece all’esordio a Umbria Jazz. Nel 2011 con l’album Best hanno festeggiato 20 anni di carriera. Domenica 19 luglio, invece nella giornata conclusiva, pronto un programma eterogeneo che presenta in successione Taylor McFerrin, la vocalista cubana Dayme’ Arocena, Romare, e per concludere la lunga serata ci sarà il dj set di Gilles Peterson con ospite speciale Mc Earl Zinger.

 

Tag dell'articolo: , , , , , .

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top