giovedì, 14 dicembre 2017 Ultimo aggiornamento il 13 dicembre 2017 alle ore 14:55

Volley, riparte la SuperLega con il debutto in casa della Sir Safety Conad Perugia

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Esordio in campionato per gli uomini di Bernardi che affrontano la temibile formazione veneta nella prima di due sfide ravvicinate (replica mercoledì sera per i quarti di Coppa Italia). Fischio d'inizio alle 18.

 
Perugia.  Si accendono finalmente le luci al PalaEvangelisti. Parte la Superlega 2017-2018 per la Sir Safety Conad Perugia che affronta domani pomeriggio tra le mura amiche dell’impianto di Pian di Massiano (si comincia alle ore 18:00) la Kioene Padova. È finita l’attesa per gli appassionati sportivi perugini e per i Sirmaniaci che domani pomeriggio potranno nuovamente riempire le gradinate del palasport perugino con il loro calore, il loro entusiasmo e la loro passione dopo il meraviglioso happening dello scorso weekend a Civitanova Marche dove Perugia ha conquistato la Supercoppa Italiana, primo trofeo della sua storia. Ma se giustamente i tifosi vorranno celebrare nel migliore dei modi la prima vittoria, ha già chiuso tutto nel proprio cassetto la squadra che è concentrata unicamente sul match di domani per cominciare la Superlega nel migliore dei modi.

“Domani si comincia contro una squadra come Padova che si è rinnovata molto”, spiega il centrale bianconero Simone Anzani. “Hanno messo in organico giocatori con esperienza come Travica e giovani importanti come Nelli e Randazzo. Sarà una gara tosta, noi abbiamo messo alle spalle la Supercoppa ed abbiamo lavorato sodo per arrivare alla prima di campionato in condizioni ottimali. Siamo molto motivati, ce lo impongono anche il nostro orgoglio ed il nostro ambiente e vogliamo cominciare al meglio la Superlega”. Sarà quella di domani pomeriggio la prima di due sfide molto ravvicinate tra Perugia e Padova che infatti si ritroveranno una di fronte all’altra anche mercoledì 18 ottobre sempre al PalaEvangelisti per il quarto di finale di Coppa Italia. Restando al match di Superlega, tutta la rosa a disposizione per Lorenzo Bernardi. La squadra in settimana si è allenata con continuità e buona qualità (ottimo anche il test infrasettimanale con Sora) dimostrando al tecnico bianconero di essere pronta all’inizio del campionato. Rifinitura oggi pomeriggio e domattina per i ragazzi con lo staff tecnico perugino che detterà nella riunione pregara le linee guida ed i temi tecnico-tattici sui quali impostare il match.

Possibile conferma dei sette della Supercoppa per Bernardi con De Cecco ed Atanasijevic, Anzani e Podrascanin, Zaytsev, Russell e Colaci che dovrebbero comporre il primo starting seven di Superlega, anche se “Mister Secolo” ha tenuto tutti sulla corda in settimana provando in particolare Ricci e Berger. Padova, attenzione massima alla fase break dei veneti, arriva a Perugia con i dubbi Travica e Sperandio entrambi alle prese con infortuni e certamente se la giocherà a viso aperto ed a braccio sciolto, come nel dna del club patavino. Nelli e Randazzo osservati speciali per muro e difesa bianconera.

CONNESI SPONSOR DAY DI PERUGIA-PADOVA

Sarà Connesi Spa, eccellenza umbra nella fornitura di servizi di connettività e comunicazione con sede a Foligno, lo Sponsor Day domani al PalaEvangelisti per Perugia-Padova.

PRECEDENTI 

Otto i precedenti tra le due formazioni, due in serie A2 e sei in SuperLega. Due le vittorie della Kioene (entrambe in A2), sei i successi della Sir Safety Conad Perugia.

EX DELLA PARTITA

 

Due gli ex in campo domani al PalaEvangelisti ed entrambi nel roster bianconero. Sono lo schiacciatore Alexander Berger (2015-2016) ed il palleggiatore James Shaw (2016-2017).

DIRETTA RADIOFONICA SULLE FREQUENZE DI UMBRIA RADIO

La voce di Francesco Biancalana direttamente dalla tribuna stampa del PalaEvangelisti racconterà live domani alle ore 18:00 Perugia-Padova sulle frequenze di Umbria Radio (a Perugia 92.0 e 97.2), network radiofonico ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROGRAMMAZIONE SU TEF CHANNEL

Tef Channel (canale 12 della piattaforma digitale), televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia, sarà al PalaEvangelisti domani sera con le proprie telecamere per il consueto post partita in onda dalle ore 22:00 circa all’interno del programma “Umbria Sport”. La replica del match andrà in onda lunedì alle ore 23:15 sul canale 12. Martedì invece, con inizio alle 21:30 sul canale 12 e sul canale 831 di Sky, c’è “Sottorete”, il programma di approfondimento condotto da Marco Cruciani. Oggi infine repliche alle ore 14 ed alle ore 21.20 di “Anteprima Sir” (in onda ogni venerdì alle ore 14.30) condotto da Elena Ballarani con tutte le anticipazioni su Perugia-Padova.

DIRETTA WEB SU SPORTUBE

Il match di domani tra Perugia e Padova sarà visibile in diretta web sui canali di Lega Volley Channel.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Anzani, Zaytsev-Russell, Colaci libero. All. Bernardi.

KIOENE PADOVA: Peslac-Nelli, Polo-Volpato, Cirovic-Randazzo, Balaso libero. All. Baldovin.

Arbitri: Omero Satanassi – Armando Simbari

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top