martedì, 11 dicembre 2018 Ultimo aggiornamento il 11 dicembre 2018 alle ore 17:36

Finale di stagione all’autodromo dell’Umbria con la due ore autostoriche e la 100 miglia

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Da domani (3) un ricco programma che include anche il Trofeo SuperCup. Sarà presentata a Magione la 318 Racing Series, protagonista del 2017. Previsti momenti di solidarietà per le popolazioni che hanno subito il terremoto con la "norcina solidale".

 
Finale di stagione all’autodromo dell’Umbria con la due ore autostoriche e la 100 miglia
Magione.  Sta per scattare sabato 3 e domenica 4 dicembre all’autodromo dell’Umbria l’ultimo appuntamento “racing” del 2016, l’immancabile gara di durata riservata alle auto da corsa storiche, la “Due Ore di Magione – 17° Trofeo Anchise Bartoli”, valida anche per il Campionato italiano autostoriche. Accanto a questa super-classica di fine stagione ve ne sarà un’altra, sempre di tipologia endurance, la “100 Miglia di Magione”, riservata alle auto da corsa turismo moderne. Si tratta di due manifestazioni in cui non mancheranno tanta competizione e spettacolo. A fare da contorno al ricco fine settimana del “Borzacchini” ci sarà il trofeo “SuperCup”, che disputerà due gare da 25’ ciascuna (formula “sprint”), così come uno spazio sarà lasciato alle Biposto Corsa.

Sabato e domenica all’autodromo dell’Umbria ci sarà la possibilità di avere un “incontro ravvicinato” con l’affascinante BMW 318i E46 che darà vita nel 2017 alla serie regina del “Borzacchini”, ovvero la 318 Racing Series. La nuova categoria, che conterà un calendario di sette manifestazioni ciascuna contenente ben quattro gare,  auspica il ritorno dell’impianto motoristico umbro al centro del motorsport nazionale. La 318 Racing Series sarà di fatto un monomarca che si svolgerà interamente a Magione, con le intramontabili BMW 318i E46 allestite con il supporto tecnico dell’officina Caal Racing di Corrado Canneori. Auto molto prestante, ma con il preciso intento di mantenere i costi di partecipazione e preparazione della vettura estremamente contenuti. Per facilitare la partecipazione e l’acquisto da parte dei concorrenti del kit di preparazione della vettura, la dirigenza dell’Autodromo dell’Umbria sta stipulando anche un’apposita convenzione con una banca locale. Tutti i dettagli sul regolamento, nonché il prototipo già realizzato dalla Caal Racing, saranno in mostra a Magione il 3 e 4 dicembre.

Come per l’appuntamento dello scorso 6 novembre, presso il paddock si continueranno a raccogliere offerte da devolvere alle popolazioni colpite dal terremoto dello scorso 24 Agosto e da quello del 26 Ottobre: stavolta sarà la “norcina” il piatto solidale offerto presso la sala briefing 1 dell’impianto umbro. Nel corso della prossima settimana saranno comunicate le cifre raccolte sia con l’ ”amatriciana solidale” del 6 novembre, sia con la “norcina” del 3 dicembre.

Ad accompagnare la giornata motoristica del 4 dicembre si svolgerà per la prima volta, nell’area adiacente all’Autodromo Borzacchini, una gara di motocross, il “Trofeo d’Inverno”, riservata a Pitbike e MiniCross, dove si attendono circa sessanta partenti. La gara si sarebbe dovuta svolgere il mese scorso, ma è stata poi rimandata a causa del maltempo. L’organizzazione è della Asd “Rodent’s Tyres”, e la spettacolare prova si svolgerà a partire dalla mattinata. Tutti i dettagli della prova su: http://rodentstyres.altervista.org/trofeo-d-inverno.html nonché alla pagina Facebook www.facebook.com/rodentstyres.altervista.org/ Il costo di accesso all’autodromo sia nella giornata di sabato 3, sia in quella di domenica 4 dicembre sarà di 5 euro (tribuna coperta e paddock).

Notizie sull’attività dell’Autodromo dell’Umbria anche sulla pagina Facebook: www.facebook.com/magioneautodromodellumbria

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top