mercoledì, 17 luglio 2019 Ultimo aggiornamento il 14 luglio 2019 alle ore 16:03

L’incubo del Foggia Calcio a Norcia: “Terribile spavento, c’è stato grande panico per ore”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

La squadra in ritiro nella città di San Benedetto ha deciso di tornare in anticipo a casa dopo i tragici eventi delle ultime ore: "Alla gente dell'Umbria e delle Marche va tutta la nostra solidarietà".

 
L’incubo del Foggia Calcio a Norcia: “Terribile spavento, c’è stato grande panico per ore”
Regione Umbria.  “Sentire che tutto attorno tremava e scendere in strada è stato un attimo, ci siamo presi tutti un terribile spavento”. Giovani Stroppa, tecnico rossonero, è ancora scosso quando racconta la brutta esperienza vissuta a Norcia questa notte insieme alla propria squadra: “La prima scossa è stata fortissima, impossibile non avvertirla, mentre scendevamo dalle camere tremava tutto. Sono caduti suppellettili, specchi, di tutto. Pochi attimi e ci siamo trovati tutti fuori, chi in pigiama, chi mezzo nudo”. La struttura che ospitava il Foggia, l’Hotel Garden, fortunatamente ha retto ma in ogni caso la squadra è stata costretta a scendere in strada per alcune ore: “Sono apparse delle crepe sui muri, ma niente di grave. Dopo la prima scossa abbiamo provato a risalire nelle camere per procurarci vestiti, un po’ di coperte, ma le scosse successive non hanno certamente aiutato. La confusione era tanta, anche perché in  albergo c’erano famiglie, squadre sportive giovanili, tanti bambini, tutti ovviamente spaventatissimi. Siamo rimasti in strada tutta la notte, alle 5 del mattino sembrava di essere i pieno giorno. In questo periodo, tra gente in vacanza e atleti di tante discipline, c’è tantissima gente ed erano tutti per strada”.

Nessuno, a Norcia, sembra essersi fatto male: “No, qui da noi stanno tutti bene, dalla Tv abbiamo appreso di quello che è accaduto nei paesi vicini: una tragedia, una cosa che ci ha segnato tantissimo, per noi uno spavento terribile, ma altri hanno perso la vita. Mi dispiace e faccio le condoglianze a tutte le famiglie colpite da questo tragico evento”. La società, alla luce dell’accaduto, ha deciso di interrompere in anticipo il ritiro e lasciare Norcia per fare ritorno a Foggia. “Squadra, staff tecnico, staff sanitario, dirigenti e magazzinieri – ha scritto l’ufficio stampa della squadra pochi minuti fa – sono ripartiti con un velo di tristezza da Norcia. Alle spalle tanta disperazione, ma anche la consapevolezza di non poter essere utili. In serata l’arrivo a Foggia.  Alla gente dell’Umbria e delle Marche, colpita dal terremoto, va tutta la solidarietà ed il cordoglio dell’intera famiglia del Foggia Calcio”.

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top