giovedì, 13 giugno 2024 Ultimo aggiornamento il 1 giugno 2024 alle ore 12:33

Pattern Group acquista Umbria Verde Mattioli

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Operazione da 20 milioni di euro attraverso la controllata Smt

 
Pattern Group acquista Umbria Verde Mattioli
Il gruppo Pattern, polo italiano della progettazione del lusso quotato sul segmento Euronext della Borsa di Milano, ha rilevato il 100% dello storico maglificio Uvm-Umbria Verde Mattioli attraverso la sua controllata Smt-Società manifattura tessile. L’operazione, del valore di 20 milioni di euro, si prevede verrà conclusa entro e non oltre il mese di giugno 2024.

«L’ingresso della famiglia Mattioli nel nostro gruppo, tramite il maglificio Umbria verde Mattioli di Perugia, segna un ulteriore passaggio strategico di assoluta eccellenza tecnica che sviluppa forti sinergie industriali e di prodotto», hanno commentato Luca Sburlati, ceo di Pattern Group, assieme a Franco Martorella e Fulvio Botto, fondatori e azionisti di maggioranza di Pattern. «Di fatto, con quest’acquisizione si crea nella maglieria una one supply chain tra le maggiori a livello internazionale nel segmento lusso».

Il prezzo concordato sarà corrisposto da Smt ai venditori con 8 milioni ceduti contestualmente alla data di esecuzione, 3 milioni in rate annuali di pari importo, fino al terzo anniversario successivo alla data di esecuzione, a condizione della permanenza dei soci venditori nel consiglio di amministrazione di Uvm. Mentre il residuo importo del corrispettivo, pari a 9 milioni, non verrà pagato, ma sarà un credito che i venditori alla data di esecuzione useranno, tramite compensazione, per sottoscrivere e liberare integralmente l’aumento di capitale di Smt agli stessi riservato, ai fini dell’acquisizione, da parte loro, di una partecipazione di minoranza in Smt pari complessivamente al 10%.

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top