lunedì, 18 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Umbertide, Una giornata formativa per dire “no ai bocconi avvelenati”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Si terrà domani (martedì 18) a Umbertide una giornata formativa “No ai bocconi avvelenati nella fauna selvatica” dal titolo “Strategie innovative per contrastare la diffusione di esche e bocconi avvelenati”. Presente il presidente Guasticchi.

 
Alta Valle del Tevere.  Si terrà domani (martedì 18 febbraio) alle 9, presso la Sala San Francesco a Umbertide, la giornata formativa “No ai bocconi avvelenati nella fauna selvatica” dal titolo “Strategie innovative per contrastare la diffusione di esche e bocconi avvelenati”. L’evento è stato organizzato in collaborazione con L’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga nell’ambito del progetto “Life Antidoto”. Il programma prevede lo sviluppo di diversi temi: Il progetto Life Antidoto – L’uso del veleno in Italia; Avvelenamento degli animali in Italia: esperienza in Umbria e Marche; la normativa nazionale; strategia contro l’uso del veleno in Italia; Formazione e gestione di un Nucleo Cinofilo Antiveleno. Parteciperanno al convegno: Marco Vinicio Guasticci Presidente della Provincia di Perugia, Marco Locchi sindaco del Comune di Umbertide, Simona Bellucci Assessore allo Sviluppo economico del comune di Umbertide, Domenico De Marinis assessore della Provincia di Perugia. Gli interventi saranno a cura di: Anna Cenerini Projet Manager del progetto Life Antidoto, Monica Di Francesco coordinatrice interna del progetto – Ente parco Nazionale del Gran Sasso e monti della Laga e Gina Biasimi IZSUM (Istituto Zooprofilattico Sperimentale Umbria Marche). Coordina l’incontro Roberta Burzigotti dirigente del servizio Gestione Faunistica e Protezione ambientale della Provincia di Perugia. Alle ore 15 è prevista un’attività dimostrativa dei nuclei Cinofili antiveleno presso la Pineta Ranieri di Umbertide.

 

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top