lunedì, 11 dicembre 2017 Ultimo aggiornamento il 9 dicembre 2017 alle ore 12:22

Via Oddi Sforza nel degrado, De Vincenzi: “Il Comune intervenga subito”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Il consigliere di maggioranza segnala la presenza di un edificio in totale abbandono, divenuto ormai base operativa della microcriminalità nel quartiere. "Problematica non più rinviabile".

 
Via Oddi Sforza nel degrado, De Vincenzi: “Il Comune intervenga subito”
Perugia.  Riportare legalità a Fontivegge per dare a residenti e commercianti la possibilità di vivere e lavorare in un ambiente sicuro. E’ la richiesta del consigliere comunale Sergio De Vincenzi (Gruppo Misto) che ha presentato un ordine del giorno per impegnare il sindaco Andrea Romizi e la Giunta a mettere in sicurezza un palazzo in via Oddi Sforza, divenuto ormai base operativa della microcriminalità nel quartiere. “Nell’edificio era iniziata tempo addietro una ristrutturazione che però, non essendo portata a termine, ha lasciato la palazzina in totale abbandono, diventando così teatro di un’occupazione abusiva e del conseguente degrado delle vie limitrofe, dove cittadini e commercianti sono stati più volte derubati.

Dato che la sicurezza pubblica è competenza del sindaco quale ufficiale di Governo, riporta l’ordine del giorno, il consigliere richiede una tempestiva messa in sicurezza dello stabile e lo sgombero della struttura, provvedendo a murare le finestre e gli accessi che permettono l’occupazione abusiva e pericolosa dell’edificio. “Sappiamo che dove il decoro urbano lascia spazio a degrado e abbandono, vandalismo e criminalità diventano le malattie del territorio” dichiara De Vincenzi che aggiunge: “E’ così che soggetti legati al mondo dello spaccio, della prostituzione e della malavita in generale rischiano di diventarne guardiani illegittimi. La sicurezza nell’area di Fontivegge – conclude – deve essere ristabilita in modo capillare e senza alcuna esitazione. Tanto si sta facendo per le zone in prossimità della stazione e tanto ancora può essere fatto anche per la parte alta del quartiere”.

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top