mercoledì, 25 maggio 2022 Ultimo aggiornamento il 23 maggio 2022 alle ore 20:54

Al via la terza edizione dei premi di laurea per le migliori tesi in ingegneria informatica e tecnologie digitali

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Torna il riconoscimento in collaborazione fra Pegaso 2000 e l’Università degli studi di Perugia: verranno selezionate e premiate i tre migliori lavori, con l’assegnazione di un premio complessivo di 4.500 euro.

 
Perugia. Proseguire nella ricerca dell’eccellenza accademica, continuando a premiare le tesi di laurea più brillanti e innovative legate ai temi dell’ingegneria informatica e delle tecnologie digitali, sempre con uno sguardo rivolto al futuro. 

Con questi obiettivi Pegaso 2000 e l’Università degli Studi di Perugia, già partner da alcuni anni grazie a diverse collaborazioni, lanciano la terza edizione dei premi di laurea “Pegaso 2000” destinati a tre laureati/laureandi magistrali dell’Ateneo umbro. Pegaso 2000, società con sede a Corciano (PG) e con filiali a Milano e a Roma, leader nel panorama dell’Information Technology italiano in ambito Credit Finance, Finanza Agevolata e Money Market, opera per la diffusione di una cultura attenta alla progettazione di sistemi informatici e utilizzo di tecnologie digitali in sinergia con il mondo accademico. Il bando si rivolge a tutti gli studenti che concluderanno il loro percorso di laurea magistrale con la discussione della tesi entro una delle sessioni di esame finale relative all’anno accademico 2020/2021. 

Per partecipare alla selezione è necessario compilare un’apposita istanza scaricabile dal link. La scadenza ultima per la presentazione delle domande di ammissione è il 20 giugno 2022 “La collaborazione con l’Università di Perugia, avviata già da diversi anni, ci stimola nuovamente a rinnovare la gradita iniziativa dei premi di laurea – ha commentato Franco Cicogna Amministratore Delegato di Pegaso 2000 –. Crediamo infatti che i risultati delle prime due edizioni abbiano dimostrato quanto sia emozionante e importante poter contribuire alla crescita umana e professionale dei nostri studenti, oltre a rappresentare, ancora una volta, l’alto valore qualitativo del nostro Ateneo”. A decretare i tre migliori lavori sarà una Commissione formata da cinque esperti, due in rappresentanza di Pegaso 2000 e tre Professori dell’Ateneo afferenti ai Dipartimenti di Matematica e Informatica e di Ingegneria. I tre vincitori della selezione verranno premiati nel corso di una cerimonia pubblica: per il vincitore il premio previsto è di 2.000 euro, per il secondo di 1.500 euro, mentre il terzo classificato si aggiudicherà 1.000 euro.

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top