mercoledì, 25 maggio 2022 Ultimo aggiornamento il 23 maggio 2022 alle ore 20:54

Blu – Bella Libera Umbria “saluta” la Giunta Romizi

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Ad annunciarlo è il presidente Galgano: "Nel 2019 stipulammo un accordo di programma per lo sviluppo dell’Aeroporto e dell’Alta Velocità". Un'intesa disattesa nelle ultime ore.

 
Perugia. Riceviamo e pubblichiamo le Dichiarazioni di Adriana Galgano, Presidente di Blu- Bella Libera Umbria

“Avevamo dato un sostegno convinto alla Giunta Romizi perché pensavamo di trovarci in presenza di una nuova politica che faceva accordi sui programmi e, soprattutto, li avrebbe rispettati.
Alle amministrative del 2019, Blu aveva dunque fatto, con il sindaco in persona, un accordo di programma per lo sviluppo dell’Aeroporto e dell’Alta Velocità. Lo sviluppo delle infrastrutture è fondamentale per la ripresa sociale ed economica della città.

Accordo che è stato platealmente disatteso ieri, con il voto contrario dell’Assessore Giottoli al piano di rilancio dell’Aeroporto in cda della Sase. E’ un no atteso, visto i confronti che abbiamo avuto con la Giunta Romizi nei mesi precedenti, in cui era emersa anche l’indisponibilità a valutare le rotte di interesse della città e a farsi parte attiva di confronto per la costruzione del piano industriale della Sase.

Non parliamo poi dell’Alta Velocità. Le fonti di informazioni sono piene in questi giorni di notizie sull’appoggio della Regione dell’Umbria al progetto della Regione Toscana di costruire una stazione ferroviaria in mezzo al nulla, a 50 km da Perugia. L’Assessore Melasecche ieri ha addirittura dichiarato che toglierà l’unico FrecciaRossa che parte da Perugia. Ci saremmo aspettati da parte della Giunta Romizi una presa di posizione decisa contro questo progetto che isola Perugia dall’Alta Velocità. Invece niente.

Ci dicano, trovano utile una stazione a 50 km da Perugia? Aggiungiamo, per la trasparenza dovuta agli elettori, che anche l’ordine del giorno di Blu sull’ufficio dei Fondi europei al Comune di Perugia, assolutamente indispensabile in tempi di arrivo di ingenti risorse dall’Europa per il Pnrr, approvato dopo un anno di patimenti, non ha avuto un seguito. Capiamo quindi che accordi e ordini del giorno lasciano il tempo che trovano. La città continua ad essere amministrata con logiche politiche e di sviluppo vecchie per le quali non c’e’ il sostegno di Blu e dei suoi elettori.

Spiace anche che la Consigliera Renda, ex consigliera di Blu, passata in Consiglio Comunale insieme alla Consigliera Morbello dei 5 Stelle, al gruppo Tesei Presidente, taccia. Fino a ieri, si era battuta insieme a Blu- Bella Libera Umbria per nuove prospettive di rilancio della città e delle sue infrastrutture e per una nuova politica. Diciamo addio quindi alla Giunta Romizi, alla Consigliera Renda e alla vecchia politica. Noi continuiamo insieme a tanti cittadini a lavorare per la nuova, con energia e motivazione”.

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top