venerdì, 19 luglio 2024 Ultimo aggiornamento il 18 luglio 2024 alle ore 12:10

Caccia, catturava e teneva in gabbia specie protette. Denunciato

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Numerose le specie protette di uccelli detenute illegalmente in una voliera ricavata in un vano di un fabbricato rurale. Gli animali, dopo specifici controlli da parte di veterinari, sono stati rimessi in libertà

 
Caccia, catturava e teneva in gabbia specie protette. Denunciato
Amelia. Il personale dei Comandi stazione forestale di Amelia e Terni del Corpo forestale dello Stato, nei giorni scorsi , durante l’attività di controllo per il contrasto del fenomeno del bracconaggio hanno rinvenuto in una località dell’amerino fauna selvatica, costituita da specie di uccelli protetti, detenuta illegalmente in una voliera ricavata in un vano di un fabbricato rurale, oltre a numerose gabbie per la cattura degli stessi.

Gli animali – In particolare venivano detenuti illegalmente: un esemplare di pettirosso (specie particolarmente protetta a livello internazionale dalla convenzione di Berna), 4 esemplari di passera oltremontana (specie protetta dalla legge quadro sulla caccia) , 6 tortore, 2 merli, 5 tordi bottaccio, 3 quaglie e 3 fagiani detenuti senza certificazione di provenienza. Gli uccelli sono stati sequestrati e contestualmente sottoposti a visita veterinaria da parte del personale veterinario dell’ASL di Terni, riscontrata l’assenza di patologie in atto sono stati rimessi in libertà sul posto dagli agenti accertatori.

La denuncia – Il detentore, proprietario dell’immobile in cui gli uccelli sono stati rinvenuti, è stato denunciato a piede libero per detenzione e cattura di specie protette e particolarmente protette e sanzionato amministrativamente per il possesso di gabbie, che sono state sequestrate per la confisca .

Tag dell'articolo: , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top