lunedì, 25 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Oltre un milioni di euro a disposizione delle aziende umbre per la promozione vitivinicola all’estero

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione il bando pensato per favorire il commercio delle eccellenze locali negli Stati fuori dall'Unione europea. Le domande per accedere agli aiuti dovranno pervenire entro il 30 giugno.

 
Oltre un milioni di euro a disposizione delle aziende umbre per la promozione vitivinicola all’estero
Regione Umbria.  E’ stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 3 del Bollettino Ufficiale della Regione Umbria l’avviso pubblico per la presentazione delle domande di aiuto da parte delle aziende umbre per la campagna di promozione vitivinicola 2016/17 sui mercati dei paesi terzi: lo rende noto l’assessore regionale all’agricoltura, Fernanda Cecchini, annunciando che “le risorse messe a bando ammontano a un milione 332 mila 956 euro, di cui un milione 272 mila 956 euro da destinare a progetti regionali e 60 mila per finanziare iniziative multiregionali”.

Le risorse derivano dalla dotazione finanziaria del programma nazionale di sostegno al settore vino, che prevede la possibilità tra le Regioni di attivare sia progetti a valenza regionale, che multiregionale con l’Umbria capofila o con capofila diverso dalla nostra regione. “Rispetto alle precedenti annualità – ha affermato – i decreti ‘32070/2016’ e ‘43478/2016’ del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali hanno previsto alcune novità significative tra cui la possibilità di presentare progetti con un importo minimo per paese terzo per anno di 50 mila euro, nonché l’introduzione del concetto di nuovo mercato terzo e non più solo di nuovo paese terzo, quale fattore di priorità per accedere al finanziamento, dove per mercato terzo s’intende un’area geografica sita nel territorio di uno Stato fuori dell’Unione europea”.

I progetti relativi alla campagna 2016/2017 dovranno pervenire, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 14 del giorno 30 giugno 2015 all’indirizzo, direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it.  L’avviso sarà pubblicato oltre che sul bollettino ufficiale, su tutti i canali istituzionali.

Tag dell'articolo: , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top