lunedì, 18 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Sanità, in arrivo 10 milioni dalla Regione

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Serviranno ad acquistare nuove apparecchiature e per la manutenzione delle strutture esistenti. Ad annunciare l'investimento la governatrice Catiuscia Marini

 
Sanità, in arrivo 10 milioni dalla Regione
Regione Umbria. Nuove tecnologie e manutenzione delle strutture per la sanità umbra, con 10 milioni di euro in arrivo per le aziende sanitarie ed ospedaliere. Lo ha deciso la giunta regionale di Catiuscia Marini; la governatrice, che detiene anche la delega alla Sanità, ha annunciato pubblicamente l’operazione – che è prevista dal patto per la Salute – specificando che questi nuovi fondi serviranno alle aziende per acquistare nuovi macchinari, operare le necessarie manutenzioni le strutture esistenti e adeguare gli ospedali secondo le più moderne norme antincendio.

Nella conferenza stampa di Palazzo Donini, la presidente della Regione Umbria ha ricordato che, lunedì scorso, la giunta regionale ha approvato “un atto di indirizzo” che rende possibile alle aziende ospedaliere e alle usl  acquisire quote di contributi di parte corrente. “Ciò è stato possibile – ha specificato la presidente – anche perché l’Umbria ha azzerato tutto il pregresso di prima del 2010, una settantina di milioni di euro: un fatto, questo, che poche altre regioni italiane possono vantare”. Un dato, quello della pulizia dei conti della sanità regionale umbra, evidenziato anche dal Ministero dell’Economia e delle Finanze che, “nel dare il proprio parere positivo all’operazione – ha aggiunto la governatrice – ha sottolineato che quella attuata in Umbria puo’ essere una ‘buona pratica’ estensibile ad altre realtà e situazioni a livello nazionale”.

Tag dell'articolo: , , , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top