venerdì, 15 dicembre 2017 Ultimo aggiornamento il 15 dicembre 2017 alle ore 17:28

Tuoro, arriva il “We love beer Festival”

La manifestazione dedicata alle birre artigianali, con street food e musica live, si svolgerà dal 27 al 30 agosto presso Campo del Sole e vedrà l'installazione di una trentina di stand provenienti da tutto il mondo.

 
Tuoro, arriva il “We love beer Festival”
Perugia. Sull’onda del successo travolgente che stanno riscuotendo da qualche anno a questa parte le birre artigianali (raggiunto il 3,3% del totale di birra prodotto in Italia) ecco che nasce “We love beer Festival”: una nuova manifestazione che combina birra, street food e musica dal vivo, la quale avrà luogo a Tuoro sul Trasimeno da giovedì 27 a domenica 30 agosto.

La manifestazione – L’evento, presentato oggi (24 agosto) nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia dal vice presidente provinciale Roberto Bertini, dall’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Tuoro Jacopo Tofanetti e dai responsabili di Eve srl (che ha curato l’organizzazione complessiva) Cristiana Mariani e Francesco D’Arcangelo, si svolgerà presso Campo del Sole e vedrà l’installazione di una trentina di stand provenienti da tutto il mondo: si potranno perciò gustare sia specialità tipiche regionali che piatti internazionali, accompagnati da numerose varietà di birra, rigorosamente artigianali. Dopo il tramonto ci sarà inoltre l’appuntamento con la musica live, che comprenderà sia l’esibizione di band locali che dj set forniti dall’Urban Club di Perugia e dal Serendipity di Foligno. Nei pomeriggi di venerdì e domenica (dalle 18.30 alle 19.30) ci sarà anche un’anteprima dell'”Isola di Einstein”, appuntamento di divulgazione scientifica che si tiene da qualche anno all’isola Polvese nel mese di settembre, organizzata dall’associazione Psiquadro. Ci sarà spazio inoltre per le iniziative benefiche grazie alla partecipazione dell’associazione “Avanti tutta” di Leonardo Cenci.

Le dichiarazioni – “Nel momento di forma migliore del Trasimeno visto il raggiungimento dello zero idrometrico – ha spiegato Bertini – ecco una bella iniziativa che può servire ad attirare turisti e non solo. Complimenti all’amministrazione comunale”. Tofanetti rilancia: “Dopo il grande successo di “Moon in June” con il concerto di Vinicio Capossela questo evento vuole testimoniare una volta di più la nostra intenzione di aprire il nostro piccolo comune al mondo e viceversa. Spero che possa diventare un appuntamento fisso”. La Mariani aggiunge: “Dopo l’organizzazione di ‘Cotta o Cruda… mai nuda’ nella mia città, Foligno, abbiamo deciso di portare questo tipo di esperienza al lago: si tratta di una scelta non casuale, visto che è una delle mete turistiche più ambite di tutta la regione. Voglio sottolineare che tutti i partecipanti alla sezione enogastronomica costituiscono delle eccellenze nel loro campo, da noi selezionate nel corso degli anni”. D’Arcangelo infine conclude: “In ambito musicale abbiamo voluto unire l’esperienza dei due locali più importanti della regione, per un mix di rock ed elettronica. Ciò, in aggiunta a tutto il resto, ci permette di dire che sarà un festival adatto per tutte le fasce di età. Le previsioni danno pure bel tempo e caldo, quindi invitiamo tutti a venire”.

Tag dell'articolo: , , , , , .

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top