lunedì, 26 settembre 2022 Ultimo aggiornamento il 29 agosto 2022 alle ore 11:35

AFAS, il consiglio comunale approva il bilancio di previsione

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Chiuso lo scorso esercizio con un leggero utile, l'azienda delle farmaice comunali conta di incrementare i guadagni grazie alla riduzione dei costi e all'apertura di nuove strutture

 
Perugia. Il consiglio comunale di Perugia ha approvato con 22 voti a favore (maggioranza), 10 contrari (opposizione) e 5 astenuti (Sbrenna, Cozzari, Numerini, Bellezza e Scarponi) la preconsiliare numero 95 del 18 dicembre 2013, riguardante l’Azienda Speciale AFAS – Piano programma e bilancio economico di previsione annuale (2014) e pluriennale 2014 – 2016. Nell’illustrare l’atto il Presidente della II Commissione Miccioni ha ricordato che il bilancio di previsione per l’anno 2014 chiude con un utile di esercizio pari ad 4 mila e 193 euro, mentre per il 2015 la previsione è di un utile di oltre 12 mila e 700 euro e per il 2016 di 23 mila e 400 euro circa.

Nel piano-programma, allegato alla pratica, Afas ha sottolineato che a partire dal 2013 sono state intraprese alcune azioni tese all’analisi e revisione di tutti i centri di costo dell’Azienda. Tra queste i canoni di affitto degli immobili, i rapporti con le aziende fornitrici, le utenze e l’eliminazione delle voci di spesa non più sostenibili, la revisione dei prodotti scontati, riduzione delle sostituzioni a tempo determinato del personale laureato, delle ore straordinarie, del costo del direttore generale, ecc.
Gli introiti nel 2013 sono cresciuti per via dell’apertura della nuova farmacia sorta ad Olmo, mentre per il futuro è previsto un incremento dei posti vendita per via dell’apertura con fondi propri della farmacia Ipercoop (investimento da 250 mila euro) e presso l’aeroporto Sant’Egidio (ulteriori 250 mila), infine di una parafarmacia presso l’Ospedale S.M. della Misericordia (200 mila euro). In sostanza, in relazione a questi investimenti sono stati preventivati, per l’anno 2014, ricavi per oltre 754 mila euro a fronte di 697 mila euro di costi.

A questo elenco, va aggiunta una corretta e adeguata attenzione alla formazione e motivazione del personale, un monitoraggio costante del conto economico sia per singola sede che dell’Azienda in toto che punta il suo obiettivo alla marginalità piuttosto che al suo fatturato globale. Nel 2013 sono stati previsti risparmi per circa 350 mila euro, e per l’anno 2014 e relativo triennio, si cercherà il più possibile di mantenere il trend consolidato nel 2013 soprattutto per quello che concerne il contenimento delle spese, cercando di prevedere nuovi introiti mediante l’apertura di nuove sedi sia farmaceutiche che parafarmaceutiche.

Tag dell'articolo: , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top