lunedì, 18 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Rifiuti, Rometti conferma chiusura della discarica spoletina di S. Orsola ma è possibilista sul consolidamento dell’area

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

L'assessore all'Ambiente Rometti ha risposto all'interrogazione del consigliere Pd Cintioli sui rifiuti. "La discarica di S.Orsola sarà chiusa al raggiungimento dei volumi massimi. Si possono conferire nel sito ancora alcune tonnellate di rifiuti".

 
  “La discarica di Sant’Orsola di Spoleto si chiuderà, perché il Piano regionale rifiuti questo prevede. Pero’, rispettando i volumi autorizzati, si possono conferire ancora nel sito alcune decine di migliaia di tonnellate di rifiuti. Tuttavia sono state fatte nel sito perizie geologiche che evidenziano come l’argine alla base della discarica presenti una qualche instabilita'”. Lo ha detto l’assessore all’Ambiente della Regione Umbria, Silvano Rometti, rispondendo a un’interrogazione del consigliere Giancarlo Cintioli (Pd). “Gli uffici della Regione – ha spiegato Rometti – nelle preescrizioni relative alla procedura di Valutazione impatto ambientale, avevano prescritto che per poter conferire questi volumi residui era prima necessario stabilizzare l’argine. La Vus (Valle umbra servizi) ha presentato quindi un’ulteriore documentazione a chiarimento. Da ulteriori approfondimenti gli uffici hanno corretto ed integrato parzialmente il parere, prevedendo che simultaneamente agli interventi di consolidamento dell’argine del piede della discarica si potrà, in modo graduale e ad una distanza di 150 metri da quest’area, avviare il conferimento residuo.
Questo consentirà l’interramento della superficie, la chiusura e l’impermeabilizzazione della discarica e quindi andare verso il completamento del sito”. Cintioli si è dichiarato “pienamente soddisfatto” della risposta.

Tag dell'articolo: , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top