lunedì, 26 settembre 2022 Ultimo aggiornamento il 29 agosto 2022 alle ore 11:35

Verso le comunali: Pd di Perugia “assolve” Boccali, ma…

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

L'assemblea comunale del partito approva l'operato della giunta uscente. Il sindaco sarà il candidato ufficiale dei democratici di Perugia, ma i sondaggi lo danno appena al 30%. E Anna Rita Fioroni preme per le primarie: "Ce lo chiede la base"

 
E’ partita. La lunga corsa che porta alle primarie e poi al voto di maggio è ufficialmente cominciata da questo fine settimana. Mentre nella sede del Partito democratico l’assemblea degli iscritti approva per acclamazione, senza cioè votare, l’operato della prima giunta Boccali attraverso la relazione del segretario Giacopetti, in pole position accanto al sindaco uscente c’è chi scalpita per le primarie, poco conta se di partito o di coalizione purché ci siano i gazebo in piazza. E’ il caso, ad esempio, dell’ex senatrice Anna Rita Fioroni, che non nasconde dietro un dito quando afferma che “la giunta uscente ha lavorato meglio che poteva, ma ora occorre interpretare questa richiesta di primarie che ci arriva dalla base”. Per trasformare teoria in pratica occorrono le firme del 20% degli iscritti: i margini ci sono ancora, anche se l’assemblea di sabato scorso ha emesso un primo, apparentemente scontato verdetto: il candidato ufficiale del Pd di Perugia è il sindaco uscente Wladimiro Boccali. Per gli iscritti, appunto: a sentire gli elettori, tramite il sondaggio interno realizzato proprio dal Pd, l’attuale giunta non gode che del 30% scarso dei consensi. Troppo poco per dormire sonni tranquilli. Ma saranno veri, poi, questi sondaggi?

Tag dell'articolo: , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top