giovedì, 18 ottobre 2018 Ultimo aggiornamento il 14 ottobre 2018 alle ore 22:41

Bastia Umbra, arrestato ultras del gruppo “Mad Boys”

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

L'uomo deve scontare 8 mesi di reclusione: l'accusa più grave è quella di aver lanciato un artifizio fumogeno acceso vicino ad una pompa di benzina mettendo così in serio pericolo l’incolumità pubblica.

 
Bastia Umbra, arrestato ultras del gruppo “Mad Boys”
Bastia Umbra.  Deve scontare 8 mesi di reclusione. Per questo i carabinieri della stazione di Bastia Umbra hanno arrestato un ultras del gruppo dei “Mad Boys” tifoseria del Bastia Calcio. L’accusa più grave per il 39enne è quella di aver lanciato un artifizio fumogeno acceso, di colore rosso, che cadeva in un’area di servizio, posta nella carreggiata opposta, nei pressi di una pompa di benzina, mettendo così in serio pericolo l’incolumità pubblica. I fatti sono avvenuti al termine dell’incontro di calcio disputatosi a Gualdo Tadino presso quello stadio comunale il giorno 02 dicembre 2017 tra le squadre del Gualdo e del Bastia, gara valevole per il campionato regionale di eccellenza. In data 05.12.2017 l’ultras era già stato destinatario di un Daspo di 2 anni. In considerazione della gravità della violazione, il Giudice del Tribunale di Perugia disponeva la sottoposizione della misura alternativa della detenzione domiciliare.

Tag dell'articolo: , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top