mercoledì, 20 ottobre 2021 Ultimo aggiornamento il 4 ottobre 2021 alle ore 16:18

Nestlé, previsti 60 milioni di investimenti nello stabilimento di San Sisto

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Ad annunciarlo oggi è stato l'assessore regionale Fabio Paparelli, rispondendo al consigliere Sergio De Vincenzi che aveva chiesto di "conoscere le prospettive nel breve-medio periodo sui livelli occupazionali del sito".

 
Nestlé, previsti 60 milioni di investimenti nello stabilimento di San Sisto
Perugia.  “Nestlè ha presentato al ministero dell’Economia, nel marzo 2016, un programma industriale che, dopo la cessione di Ore Liete e Rossana, mette il Bacio al centro del rilancio dello stabilimento di San Sisto, prevedendo un investimento da 60 milioni”. A comunicarlo oggi in assemblea legislativa è stato l’assessore regionale Fabio Paparelli, rispondendo al consigliere Sergio De Vincenzi che aveva chiesto di “conoscere le prospettive nel breve-medio periodo sui livelli occupazionali presso lo stabilimento di San Sisto”.

“Vi operano 861 addetti – ha detto Paparelli – con un contratto di solidarietà biennale stipulato a settembre 2014, quando l’azienda ha anche annunciato la necessità di procedere a una riduzione di 210 unità in organico a tempo pieno. Nel gennaio 2017, nel percorso di formalizzazione del piano industriale tra Nestlè e organizzazioni sindacali, è stato sottoscritto un accordo finalizzato alla cassa integrazione straordinaria a rotazione per tutti i dipendenti per 18 mesi, fino al 30 giugno 2018, per consentire la ristrutturazione aziendale, quindi la messa in opera dei 15milioni di investimenti previsti sull’impiantistica. L’obiettivo dell’accordo è di poter utilizzare gli ammortizzatori in modo da consentire il pieno dispiegarsi degli effetti del piano di ristrutturazione. La Regione monitorerà l’evolversi del piano e il rispetto dell’accordo”.

Risposta che non ha soddisfatto in pieno il consigliere. “Quanto detto non aggiunge novità a quanto si sapeva. Dal punto di vista occupazionale siamo molto preoccupati, dato che il settore del cioccolato è anche molto meccanizzato e le prospettive per il personale non sono buone. La Giunta dovrebbe intraprendere un dialogo con Nestlé per garantire l’occupazione nello stabilimento”.

Tag dell'articolo: , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top