venerdì, 17 settembre 2021 Ultimo aggiornamento il 9 settembre 2021 alle ore 14:27

“Lavoro Artigiano”: giovedì 23 presentazione del progetto di Regione, Cna e Confartigianato

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

Al via il Progetto finanziato dalla Regione Umbria e realizzato dalle agenzie formative di Cna e Confartigianato. Già da oggi (lunedì 20) è possibile per le imprese presentare la domanda online

 
“Lavoro Artigiano”: giovedì 23 presentazione del progetto di Regione, Cna e Confartigianato

Giovedì 23 Gennaio alle 11.00 in Regione, alla Sala Fiume di Palazzo Donini, verrà realizzata l’iniziativa di presentazione del progetto, alla quale interverranno Vincenzo Riommi, Assessore allo Sviluppo Economico, Attività Produttive e Formazione Professionale, Luigi Rossetti, Coordinatore Ambito Impresa, Lavoro e Istruzione della Regione Umbria, Sabrina Paolini, Dirigente del Servizio Politiche attive del Lavoro della Regione Umbria, Roberto Giannangeli, Direttore di CNA Umbria, Sergio Bova, Direttore di Confartigianato Umbria, Umberto Alderisio, Direttore di Ecipa Umbria e la Coordinatrice del Progetto Adriana Chiacchella.

55 sono le work experience finanziabili della durata di 6 mesi da realizzarsi esclusivamente presso imprese con il riconoscimento di mestiere di artigianato artistico (di cui al DPR 288 del 2001). Il Progetto si pone l’obiettivo di trasferire conoscenze e competenze fondamentali per l’inserimento professionale nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale, al fine di assicurare la valorizzazione e la trasmissione del patrimonio di professionalità e competenze distintive dell’artigianato umbro.

A tal proposito il progetto prevede una parte teorica, finalizzata al trasferimento delle conoscenze fondamentali legate allo svolgimento di un’attività professionale nell’ambito dell’artigianato artistico e tradizionale, e una parte di esperienza lavorativa (work experience) che ha lo scopo di favorire lo sviluppo ed il trasferimento delle competenze tecnico-professionali nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale. Ai partecipanti verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di work experience di 800,00 euro mensili, al lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente in materia. Al titolare o al socio, sotto la cui guida si realizza l’esperienza lavorativa, verrà riconosciuta per la durata della stessa un contributo pari a 500,00 euro mensili, al lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente in materia.

Già da oggi (lunedì 20 gennaio) le imprese potranno fare domanda online, collegandosi al sito www.lavoroartigiano.it. Il 10 febbraio è il termine massimo di invio per le domande per le imprese, invece i disoccupati interessati a partecipare potranno inoltrare la propria domanda, sempre tramite il sito del Progetto, dal 28 febbraio al 15 marzo. I requisiti richiesti per la partecipazione sono: la disoccupazione (ai sensi del D. Lgs 181/2000 e smi), la residenza in Umbria, aver compiuto 18 anni.

Dal 15 aprile al 15 maggio le aziende opzioneranno il candidato prescelto e lo stesso avrà la facoltà di accettare o rifiutare la scelta dell’impresa. Le accettazioni espresse dai candidati in favore delle imprese opereranno in ordine cronologico, fino all’esaurimento dei 55 posti disponibili. Per informazioni si può consultare il sito del Progetto www.lavoroartigiano.it oppure le agenzie formative di Cna e Confartigianato.

Tag dell'articolo: , , , , , , .

Redazione Perugia Online

Redazione Perugia Online

Perugia Online nasce nel gennaio 2014. Racconta fatti e notizie inerenti la vita del capoluogo e del suo territorio, cercando di orientare il lettore da una prospettiva "dietro" la notizia, per trovare un senso a ci? che a volte, senso, sembra non averlo.

COMMENTI ALL'ARTICOLO

DISCLAIMER - La redazione di Perugia Online non effettua alcuna censura dei commenti, i quali sono sottoposti ad approvazione preventiva solo per evitare ingiurie, diffamazioni e qualsiasi altro messaggio che violi le leggi vigenti. Siete pregati di non inserire commenti anonimi e di non ripetere più volte lo stesso commento in attesa di moderazione. Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile civilmente e penalmente del suo contenuto. Perugia Online si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia commento che manifesti toni, espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi. I commenti scritti su Perugia Online vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (IP, E-Mail, etc.). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Perugia Online non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.
Scroll To Top